CODA DI ROSPO CON PATATE
La coda di rospo ha una preparazione velocissima, non ha spine ma solo un osso centrale ed una consistenza soda e compatta, ottima per la cottura in forno. Il tutto accompagnato da un contorno sfizioso e di facilissima preparazione…le patatatine.
Porzioni
2persone
Porzioni
2persone
Istruzioni
  1. Prima di tutto puliamo le nostre code di rospo eliminando l’osso centrale ma facendo attenzione a non intaccare la polpa. Prepariamo una panure tagliando il pane fresco a cubetti e mixare il tutto con dell’olio di oliva, sale, pepe, foglioline di timo o timo in polvere e una scorza di limone grattugiata. Azioniamo il mixer fino ad ottenere una consistenza non troppo fine, anzi, meglio ancora grossolana.
  2. Prendiamo i nostri tranci di coda di rospo pulita e senza osso e mettiamoli su di una teglia unta con dell’olio di oliva. Ricopriamo il tutto con la panure preparate precedentemente e inforniamo in forno statico preriscaldato a 180° per una quindicina di minuti fino a quando non si crea una crosticina bella dorata.
  3. Per quanto riguarda le patate, potete utilizzare delle patate fritte oppure acquistare le nostre patate a spicchi con buccia da fare al forno. Consiglio quelle con buccia perché in questo modo si avrà una patata morbida con una crosta croccante. Non ve ne pentirete.
  4. Trascorso il tempo do cottura delle code di rospo, possiamo impiattarle e guarnire il tutto con le nostre patate al forno. Belli caldi, sono pronti per essere gustati.